Giana – Bassano: le interviste post partita

0

SOTTILI: “ABBIAMO PAGATO ALCUNE INGENUITA””

Bassano torna da Gorgonzola con un punto in più e con la consapevolezza di avere una maturità e una forza mentale finora mai viste.  Ecco le dichiarazioni post partita raccolte da Sara Vivian, ufficio stampa Bassano Virtus:

Mister Sottili: “Abbiamo dimostrato una dote importante con la consapevolzza di non mollare mai e di riuscire a dare il massimo anche in inferiorità numerica. Putroppo abbiamo commesso delle ingenuità, avevamo capito che Davì era nervoso e che rischiava la doppia ammonizione, l’abbiamo richiamato, ma dal campo mi aveva rassicurato di essere tranquillo e faccio un mea culpa per non averlo sostituito prima, ma ero convinto potesse arrivare a fine primo tempo.
Paradossalmente nel secondo tempo in inferiorità numerica siamo stati ordinati ed i ragazzi mi sono piaciuti di più rispetto al primo. Potevamo fare meglio, ma grossi meriti vanno ai nostri avversari che hanno concesso poco giocando con molta grinta e corsa. Noi ci abbiamo creduto fino alla fine e, aiutati anche da una loro ingenuità, siamo riusciti ad agguantare il pareggio in 9″.

Simone Iocolano è salito a quota 3 reti siglate in questo campionato: “E’ stata una partita strana, particolare. La prima espulsione di Davì ci poteva stare, la seconda su Proietti però no. Il pareggio è un risultato giusto, loro hanno disputato una buona gara e noi in 9 abbiamo avuto il merito di non mollare e di crederci sempre. Vogliamo continuare così, domenica sfidiamo al Mercante l’Alessandria, una squadra importante, costruita per vincere, che ha una grande voglia di rivalsa. Noi dobbiamo pensare a vincere e conquistare più punti possibili sempre”.