Rally di Bassano: dopo 6 prove Costenaro Leader ma Dal Ponte non molla

0

LA CRONACA DELLA QUINTA E DELLA SESTA PROVA SPECIALE

Saranno le ultime due prove quelle decisive per l’assegnazione del 32° Rally Città di Bassano: dopo sei tap, infatti, classifica invariata con Costenaro ancora avanti e Dal Ponte sempre ad inseguire e Piccolotto.

Nella cronaca di Giorgia Del Zotto, la quinta e la sesta prova speciale:

P.S. 5 – “CAVALLETTO” km 14,98

Continua avvincente la lotta per il successo finale tra Giacomo Costenaro e Andrea Dal Ponte. Ora tra i due il distacco si è ridotto a 1 secondo e quattro decimi quando siamo a metà gara e tutto ancora può accadere. Alle loro spalle situazione stazionaria con Piccolotto che va ad occupare il gradino più basso del podio seguito dal tedesco Koessler e Soppa. Bella la lotta in famiglia tra Hermann Gassner e Hermann Gassner jr. con in padre che al momento prevale sul figlio per soli 3 decimi.

P.S. 6 – “VALSTAGNA” km 11,55

Terzo successo parziale per Costenaro che abbassa di quasi cinque secondi il tempo di  percorrenza rispetto al primo passaggio e va ad incrementare il proprio vantaggio portandolo a 6”3. Alle sue spalle nessuno scossone se non uno strepitoso Tobia Gheno che fa segnare il sesto tempo assoluto e consolida la propria leadership nella classe N3 e il nono posto nella generale davanti a Benvenuti. A questo punto le due ultime prove in programma dopo il parco assistenza saranno decisive per decidere il nome del vincitore del rally di Bassano edizione 2015.