Ternana troppo forte: Bassano dice addio alla Coppa

0

GIALLOROSSI SCONFITTI 2-0 AL “LIBERATI”, FINISCONO IN 10 PER L’ESPULSIONE DI PROIETTI

Finisce al secondo turno l’avventura in Tim Cup del Bassano Virtus Soccer Team, sconfitto 2-0 al “Liberati” di Terni. Giallorossi costretti a rincorrere fino dal primo minuto. Bastano appena 60 secondi,  alla Ternana per andare in vantaggio: cross dalla destra di Ceravolo, stop dell’uruguaiano Avenatti che anticipa Bizzotto e supera Rossi. Avanti già alla prima azione i padroni di casa allentano la presa lasciando spazi ai giallorossi più volte pericolosi con l’ex Nolè, Pietribiasi e Candido che per due volte nel match centra una traversa.

Al 65′ Sottili prova a cambiare le carte in tavola: entrano Bortot e Fella al posto di Toninelli e Nolè, applaudito dai suoi ex tifosi.  All’80’ Gargiulo sostituisce Cenetti. Ma poco cambia. Fino all’88’ quando la Ternana trova il raddoppio: Falletti serve Dugandzic che con un diagonale sul secondo palo infila la porta virtussina.

Finisce 2-0 con il Bassano costretto a restare in dieci nel recupero per l’espulsione diretta di Proietti per fallo da dietro su Ceravolo.

Il sogno di compiere una nuova impresa sfuma al secondo turno. La testa va ora al campionato. Prima giornata il 6 settembre. E dal prossimo martedì scatta la campagna acquisti: leggi tutto su https://bassanosport.com/2015/08/al-via-martedi-la-campagna-abbonamenti-del-bassano-virtus/