Team Bassano si fa in 15 per il Rally “Lana”

0

CONTINUA ALLA GRANDE LA STAGIONE DEL TEAM BASSANO

Sei nel rally storico e otto nel Trofeo A112 Abarth; uno nella regolarità sport: sono in totale quindici gli equipaggi che la Scuderia tre volte Campione d’Italia Rally Autostoriche schiererà all’imminente Rally Lana Storico, quinto appuntamento del CIR Autostoriche e terzo della Serie dedicata alle Autobianchi.

Dopo la splendida prestazione al Campagnolo d’inizio maggio, il trentino Tiziano Nerobutto risale sulla Volkswagen Golf Gti Gruppo 2 dove ritrova alle note il locale Luigi Cavagnetto e affronta per la prima volta la non facile gara biellese con un occhio anche alla classifica della Historic Michelin Cup. Pausa terminata anche per la Fiat 131 Abarth Gruppo 4 di Giulio Pedretti che prosegue il cammino nel CIR Autostoriche con l’inseparabile Davide Rossi alle note; Golf Gti e Coppa Michelin come obiettivo anche per l’elbano Massimo Giudicelli nuovamente navigato dalla piemontese Laura Cragnaz, mentre saranno due le Porsche 911 al via: la RS Gruppo 4 dei piemontesi Roberto Giovannelli e Flavio Aivano e la SC Gruppo 4 dei bresciani Luigi Alberti e Margherita Gregori. Debutto sulle strade biellesi per la Fiat 127 Sport Gruppo 2 dei fratelli padovani Nicola e Davide Benetton anch’essi in gara per la Serie promossa da Areagomme per i clienti del produttore francese di pneumatici.

Nel Trofeo A112 Abarth saranno in gara: Maurizio Cochis e Milva Manganone, Lisa Meggiarin e Silvia Gallotti, i due equipaggi trentini Matteo Armellini con Luca Mengon e Alessandro e la cugina Francesca Nerobutto. Massimo Gallione e Piercarlo Morino Giancarlo Nardi e Paola Costa, Saro Pennisi e Sonia Rossi ed inffine con l’unico esemplare “Gruppo 1” Giuseppe Cazziolato e Aldo Gecchele. A tener alto l’onore del Team Bassano nella gara di regolarità sport, ci penseranno Stefano e Massimo Carminati, iscritti con l’Opel Ascona 1.9 SR.

Mentre i rallysti saranno impegnati a Biella, all’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari si correrà per la Coppa Italia di Velocità alla quale è iscritto Daniele Cappellari con la Seat Leon “Supercopa”.

Nello scorso fine settimana si è corso all’Autodromo Marco Simoncelli di Misano Adriatico il quarto appuntamento del Campionato Italiano Velocità Autostoriche nel quale Andrea Nori si è classificato al secondo posto assoluto con la Porsche 930 Gruppo 5; gara positiva anche per Roberto Piatto ed Enzo Armellini che hanno condotto la fiat Ritmo 75 Gruppo 2 alla vittoria di classe mentre è stata una gara non ottimale per la Porsche 930 Turbo Gruppo 5 di Mario Massaglia rallentato da un “drive trough”.

Si ringrazia per la collaborazione Andrea Zanovello – Ufficio Stampa Team Bassano