Rally Lana Storico: 11 bassanesi al traguardo!

0

ARCHIVIATO IL LANA, EQUIPAGGI PRONTI PER MODENA E ASTI

In archivio anche l’impegnativa trasferta al Rally Lana Storico per il Team Bassano presente a Biella con quindici equipaggi. Nel Rally le soddisfazioni maggiori sono arrivate dai protagonisti del Trofeo A112 Abarth che hanno monopolizzato la top five con Cochis – Manganone, Gallione – Morino, Meggiarin – Gallotti, Armellini – Mengon e Nerobutto – Nerobutto; ottavi si sono classificati Nardi – Costa e noni i debuttanti Pennisi – Rossi. Unico ritiro per Cazziolato – Gecchele per rottura della frizione.

Altri due gli equipaggi che sono saliti sui podi di classe: Roberto Giovannelli e Flavio Aivano secondi di “oltre 2000” nel 2° Raggruppamento con la Porsche 911 RS Gruppo 4 nonostante una toccata e Massimo Giudicelli in coppia con Laura Cragnaz si sono piazzati al terzo posto della “2-1600” nel 3° Raggruppamento. All’arrivo anche l’altra Porsche, la 911 SC Gruppo 4 di Luigi Alberti e Margherita Gregori che hanno concluso in quinta posizione della numerosa e combattuta classe “oltre 2000” nel 3° Raggruppamento. Tra i ritiri si contano quelli di Tiziano Nerobutto che stavano strabiliando con una prestazione maiuscola: dopo quattro speciali si trovava infatti in decima posizione assoluta con la piccola Volkswagen Golf Gti Gruppo 2, nuovamente in coppia con Luigi Cavagnetto, quando nell’ultimo tratto cronometrato del sabato, la trasmissione lo ha appiedato privandolo di un risultato notevole. Gara sfortunata anche per i fratelli Nicola e Davide Benetton fermi sulla seconda prova per rottura del cambio della Fiat 127 sport Gruppo 2 e per Giulio Pedretti e Davide Rossi fermi sulla penultima prova per rottura del cambio dopo che nella prima parte di gara altri problemi meccanici ne avevano condizionato la prestazione. Gara conclusa senza problemi nella regolarità sport per l’Opel Ascona Sr 1.9 di Stefano e Massimo Carminati. Nella classifica dedicata alle scuderie il Team si aggiudica la quinta posizione.

Ancora rally anche nel prossimo fine settimana: a Modena si correrà la seconda edizione dell’Historic Città di Modena, rally nazionale al quale sono iscritti Gianluigi Baghin e Martina Mastella con l’Alfa Romeo Alfetta Gt Gruppo 2 e Corrado e Leonardo Sulsente con l’Opel Kadett Gt/e sempre di Gruppo 2. A Santo Stefano Belbo (AT) si correrà invece il Rally del Moscato, gara per auto moderne che ammette le 15 storiche in coda e tra gli iscritti, si cimenterà per la prima volta alla guida Flavio Aivano, che siamo soliti a vedere sul sedile di destra; correrà con un’Opel Kadett Gt/e Gruppo 2 e sarà navigato dall’amico Matteo Quaglia.

(Si ringrazia l’Ufficio Stampa del Team Bassano per la collaborazione)