Bassano a Reggio per ipotecare la finale

0

DOMANI ALLE 18 LA SEMIFINALE DI ANDATA TRA REGGIANA E BASSANO

La cornice sarà di quelle che rischiano di togliere il fiato: si gioca al Mapei Stadium, campo che conosce bene la serie A e che domani, per la semifinale d’andata dei playoff promozione, si preannuncia particolarmente caldo. Avversario di turno dei virtussini di Asta sarà la Reggiana. Gli emiliani di Colombo, domenica, sono andati a vincere al “Del Duca” contro l’Ascoli, raggiunto in pieno recupero e superato ai supplementari, con tanto di polemiche arbitrali e con i bianconeri che hanno chiuso la gara in otto. Il Bassano di Tonino Asta, dal canto suo, ha dovuto attendere i calci di rigore per spezzare l’equilibrio contro l’ottima Juve Stabia.

Al “Mapei” sarà un’altra storia e per Asta, che dovrà rinunciare solamente all’infortunato Rossi, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta.

Ruopolo, Giannone, Pektovic sono solo tre delle punte di diamante di una formazione, quella della Reggiana, di assoluto rispetto

Si giocherà alle 18, un’ora prima dell’altra semifinale, Como- Matera. Per Asta, sarà una sfida senza favoriti d’obbligo