Asta: “Pronti a scrivere la storia del Bassano”

0

IMBARAZZO DELLA SCELTA PER IL MISTER GIALLOROSSO, FUORI SOLO ROSSI

“Quella contro la Juve Stabia è una finale. Non c’è altro da dire. Stiamo scrivendo la storia del calcio giallorosso e vogliamo aggiungere un altro grande capitolo al libro delle imprese”. Tonino Asta è carico e allo stesso tempo estremamente sereno: sa benissimo che il suo Bassano ha già fatto miracoli, ma è anche sicuro che si possano ripetere ancora una volta. Per questo ripete ai suoi ragazzi una sola parola: libertà. “Voglio che giochino a mente libera – ci dice nella conferenza pre -partita – perché è così che abbiamo sempre fatto le nostre partite migliori”.

Domani (in campo alle 15 al Mercante, diretta Rai Sport) avrà solo l’imbarazzo della scelta: fuori rimarrà certamente solo Rossi (stagione finita per lui), mentre sarà del match Bizzotto, già in campo anche contro il Feralpi. Sarà gara secca: dentro o fuori, in 45 minuti, dopo i supplementari o alla lotteria dei rigori (provati in allenamento un po’ da tutti, Mattia Grandi compreso.

Ecco le dichiarazioni pre partita di mister Asta