L’Orange 1 spreme il Petrarca Padova e incassa i punti del derby

0

ROSSOGIALLI SEMPRE AVANTI, FINISCE 77-72

L’Orange 1 trova riscatto dopo la sconfitta nel derby contro il Vicenza centra il successo nell’altro derby, quello contro il Petrarca Padova, mettendo sul parquet una prova concreta ed efficace che ha permesso ai rossogialli di raggiungere quota 18 punti.

Coach Campagnolo schiera in quintetto i due Camazzola, D’Incà, Gallea e Crosato e parte a razzo, portandosi subito sull’11-0. Inevitabile la reazione degli ospiti che affidano la caccia al canestro a Causin autore di 15 punti, tutti quelli realizzati dai padovani nel primo quarto di gioco terminato 25-15. Tra i rossogialli, invece, è il solito Crosato a trascinare attacco e difesa: all’intervallo lungo, che termina con i bassanesi avanti 36-28, “Croce” arriva sfiorando la doppia doppia dopo appena 20 minuti: per lui già 10 punti e nove rimbalzi (alla fine dell’incontro i punti sul suo tabellino personale saranno 23).

Il Basket Bassano Orange 1 chiude avanti anche la terza frazione: ancora 12 le lunghezze di vantaggio con il tabellone che dice 58-46. Nell’ultimo quarto il Petrarca prova a cambiare il destino del match, riuscendo a portarsi anche fino al -3, ma gli uomini di coach Campagnolo non perdono la testa e incassano un successo importante. Al PalaAngarano finisce 77-72. Prossima sfida, Montebelluna