CS: Millennium troppo forte, Brunopremi.com cade 3-0 a Brescia

0

Niente da fare per le la squadra di Malinov che in casa della seconda forza del campionato cede di schianto perdendo a 12 e a 13 i primi due parziali, alzando la testa solo nel 3° perso 25-22. Domenica prossima al PalaBruel il derby veneto col Cerea

Millennium Brescia – Brunopremi.com Bassano 3-0 (25-12, 25-13, 25-22)

Millennium Brescia: Dall’Acqua, Baldi, Rossi, Cima, Biava, Zamora, Perroni (L), Galtarossa, Cellini, De Stefani, Raccagni, Calzoni. All.Nibbio
Arbitri: Simone Natale e Giuliano Zambelli Tortoi
Brunopremi.com Bassano: Malinov E. 2, Arsenov 4, Fucka R. 2, Scapati 6, Pampana 8, Stocco 1, Kosareva 4, Scanavacca (L). All. Malinov A.

Sconfitta senza appello per il Brunopremi.com a Brescia contro il Millennium: le padrone di casa non si sono fatte distrarre confermando il pronostico della vigilia che le vedeva nettamente favorite sulle bassanesi. Del resto il divario in classifica tra le due formazioni, con il Bassano terzultimo con 12 punti e il Brescia secondo con 42, in campo si è visto tutto e la squadra di Malinov di fatto non è mai entrata in partita se non nel 3° set, senza dubbio l’unico in cui la sfida è stata quanto meno combattuta. Per il resto in campo si è vista una sola squadra, il Millennium, che con questi 3 punti si conferma al 2° posto in classifica in piena zona play off, mentre per il Brunopremi.com arriva una sconfitta che non cambia di molto la non facile corsa salvezza delle giallorosse.

Per quanto riguarda l’incontro di sabato sera, come detto c’è stata partita solo nel 3° set. Nel 1° e nel 2° infatti le padrone di casa hanno letteralmente dominato e del resto i parziali di 25-12 e 25-13 con cui si sono chiusi i primi due set parlano da soli: nonostante la buona volontà messa in campo, per le leonesse non c’è stato proprio nulla da fare. Molto meglio invece il 3° set che ha visto le ragazze di Malinov alzare la testa e giocare finalmente quasi alla pari con le avversarie. Alla fine il 25-22 con cui Brescia chiude l’incontro rende meno amara una serata sicuramente da dimenticare per il Brunopremi.com che da lunedì sarà già al lavoro per preparare la prossima partita: si torna in campo domenica 21 marzo al PalaBruel per il difficile derby veneto con l’Isuzu Enermia Cerea 3° in classifica con gli stessi punti del Millennium Brescia. Servirà un’impresa – comunicato ufficiale Brunopremi.com