Tutti insieme per Sophia!

0

DOMENICA ALLE 17 LA PARTITA DEL CUORE PER AIUTARE JAMES TAYLOR

“Non è importante conoscere James e il suo sport. Non è importante quanto e come si aiuta, ma è importante capire quanto la piccola Sophia, mamma e papà nei prossimi anni abbiano bisogno del nostro supporto. Perché non aiutarla allora?”

Sta in queste poche ma significative parole, utilizzate per pubblicizzare l’evento, il vero significato della Partita del Cuore organizzata la prossima domenica dall’Hockey Bassano. Una sfida tra nuove e vecchie glorie giallorosse (e non solo) voluta per aiutare James Taylor, per anni idolo dei tifosi bassanesi.

Sua figlia Sofia, 19 mesi, una splendida bimba bionda, soffre della rarissima sindrome di Rett, una malattia congenita che si manifesta dopo i primi mesi di vita e che porta a gravi problemi nella coordinazione motoria e nell’ acquisizione del linguaggio. Comunicare ed esprimersi, per Sofia, è comunque possibile attraverso i movimenti degli occhi, ma per farlo è necessario acquistare un macchinario, dal costo di 15mila euro.

Per questo James e la moglie Michelle hanno avviato una raccolta fondi attraverso un sito specializzato in foundraising che, nelle ultime settimane, grazie anche al mondo dell’hockey pista italiano che ha abbracciato la causa di Sophia, ha raccolto qualcosa come 11.700 euro. Ma non basta, serve di più. Ed ecco allora il significato dell’evento in programma domenica.

Due le partite in programma, ad iniziare dalla sfida tra la Nazionale Under 17 campione europea e l’Unger 17 dell’Hockey Bassano, nel recente passatoi allenata proprio da Taylor. A seguire la Partita del Cuore: in pista vedremo da una parte gli ex compagni di James, da Gianmarco Lanaro ad Alberto Peripolli, da Federico Ambrosio a Lorenzo Paoli, passando per Massimo Cunegatti, Michele Panizza e Giovanni Zen. Di fronte, i campioni giallorossi di oggi, affiancati da altri nomi celebri della scena hockeistica intenzionale come Nicoletti, Tataranni e Sergio Silvia. E a rendere davvero unica la giornata anche i pattinatori della Bassano New Skate, di nuovi al PalaSind dopo i campionati regionali di una settimana fa.

L’ingresso all’evento è libero, l’offerta è gradita. E se proprio non potrete essere dei nostri aiutare Sophia è davvero facile, basta una piccola donazione qui:

http://www.youcaring.com/other/the-world-through-sofia-s-eyes/293955

partita cuore