Maistrello entra e colpisce. E il Bassano strappa il pari contro l’Albinoleffe

0

PARTITA DIFFICILE MA QUANDO TUTTO SEMBRA FINITO ECCO MAISTREL-GOL

Partita incredibile quella giocata oggi dal Bassano Virtus che riacciuffa il pari e l’1-1 a sessanta secondi dalla fine del match dopo aver dominato l’intero incontro ma dopo aver anche subito il gol del momentaneo vantaggio Albinoleffe a venti minuti dalla fine. A Silva Reis risponde Maistrello allo scadere con Asta che porta a casa quantomeno un punto, preziosissimo specie per come si era messo il match.

Giallorossi in campo con il classico 4-2-3-1 e subito pericolosi con Pietribiasi. Poco dopo è invece Nolè a rendersi pericoloso seguito alla mezz’ora dal tentativo, di poco fuori, provato da Pietribiasi. Un giro di lancette più tardi il Bassano passa in vantaggio ma ad annullare la rete di Nolè ci pensa il guardalinee rilevando un fuorigioco che ai più pare millimetrico. Giallorossi ancora pericolosi, sia in chiusura di prima frazione che in apertura di secondo tempo grazie ai tentativi di Cattaneo e Nolè. La chiave è però l‘Albinoleffe a trovarla quando al minuto 54 getta nella mischia Silva Reis al posto di un inconcludente Cortinovis. E’infatti lui ad approfittare di una serie di rimpalli in area al minuto 70 e a trovare lo spazio giusto per andare al tiro e mettere in rete il pallone dell’1-0. Bassano colpito e momentaneamente affondato, Asta inserisce Cortesi e Maiestrello ed è proprio quest’ultimo, di testa all‘81esimo, ad andare vicinissimo al gol del pareggio. Sulla linea di porta però la difesa dell’Albinoleffe salva tutto mantenendo invariato il risultato. Nei quattro minuti di recupero concessi dal direttore di gara gli uomini di Asta provano il tutto per tutto e quando oramai si pensa ad una festa inevitabile per i padroni di casa ecco spuntare Maistrello, che sul seguito di un corner individua il varco giusto e senza pensarci due volte batte a rete trafiggendo Offredi. Albinoleffe-Bassano Virtus 1-1; pareggio di cuore, potenza e determinazione giallorossa.

Albinoleffe (5 3 2): Offredi; Anghileri, Ondei, Moi, Allievi, Cortinovis (dal 54′ Silva Reis); Gazo, Spinelli (dal 84′ Nichetti), Maietti; Bradaschia (dal 69′ Vorobjovs), Momentè. (A disp. Amadori, Pacifico, Bentley, Girasole). All. Mangone

Bassano Virtus (4 2 3 1): Rossi; Toninelli, Priola, Bizzotto, Semenzato; Davì, Proietti; Iocolano, Nolè (dal 77′ Cortesi), Cattaneo (dal 58′ Furlan); Pietribiasi (dal 77′ Maistrello). (A disp. Grandi, Stevanin, Cenetti, Zanella). All. Asta

Marcatori: 70′ Silva Reis (A), 93’ Maistrello (B)

Arbitro: Sig. Prontera di Bologna