Brunopremi travolto dalla matricola Brescia

0

SENZA STORIA IL MATCH DEL PALALUNGOBRENTA: BASSANO – LA SPORTIVA 0-3

La sconfitta per 3-0 contro il Volley La Sportiva non ha alibi. Eccezion fatta per il primo set, le bassanesi non hanno mai dato la sensazione di poter reggere il confronto con le bresciane e il punteggio è lo specchio esatto di una sfida risultata fin troppo impari. Di buono, però, c’è che questa sconfitta nulla modifica in chiave salvezza: in punti dalla quartultima sono sempre quattro, mentre restano sei le lunghezze di vantaggio sulla penultima.

Rimane senza dubbio, però,  un po’ di amaro in bocca perché dopo la vittoria sul Modena forse ci si aspettava qualcosa di più dalle leonesse. Il Volley La Sportiva si conferma dunque una delle più belle sorprese del campionato: pur essendo una matricola attualmente si trova, infatti, al 6° posto in classifica ed in piena corsa per un posto nei play off. La squadra vista domenica sera al Pala Lungo Brenta non sembra nemmeno lontana parente di quella che alla seconda di campionato è riuscita ad imporsi solamente al 5° set sulle leonesse che in cuor loro, memori di quella sfida, speravano forse di trovare una formazione più abbordabile.

Per la squadra di Malinov una sconfitta senza dubbio netta che però non deve intaccare le sicurezze acquisite in questi mesi, anche perché domenica prossima c’è la sfida importantissima con l’Union Jesolo ultimo in classifica: serviranno punti per continuare la rincorsa al quartultimo posto o comunque per tenere a debita distanza le inseguitrici.