Asta: “Ritrovato il gioco, pronti anche per uno stadio da seria A”

0

GIALLOROSSI IN CAMPO ALLE 12.30 CONTRO L’ALBINOLEFFE

Il gioco che piace a Mister Asta si era cominciato a rivedere già con il Giana Erminio. La scorsa domenica, con il Pordenone, sono tornati pure i tre punti. Il morale è di nuovo alto in casa Bassano Virtus alla vigilia del match che, nell’anticipo di pranzo, vedrà i giallorossi calcare l’erba dello stadio Azzurri d’Italia di Bergamo. Avversario di giornata un Albinoleffe in piena forma, reduce da tre successi nelle ultime tre giornate e guidato in campo dal talento di Momentè.

Sarà proprio l’attaccante jesolano di scuola Inter, il pericolo numero uno, l’uomo da cui passa buona parte del gioco prodotto dai bergamaschi. In casa virtussina Asta potrà contare sull’intera rosa, neo arrivati inclusi, sui quali al momento mister Asta preferisce non esprimersi, assicurando però di garantire anche ai due rinforzi di gennaio le stesse opportunità dei “vecchi”.  Difficile dire se a Bergamo scenderanno in campo anche  Casarini e Spadafora, ma il tecnico giallorosso ha già annunciato l’intenzione di far girare qualche pedina del suo gioco.

Ecco le parole di Mister Asta alla vigilia della sfida con l’Albinoleffe: