Al De Danieli non si passa: Bassano travolgente sul Monselice

0

I GIALLOROSSI ASFALTANO I PADOVANI 40-0

Non c’è storia al De Danieli: il Bassano torna a calcare l’erba fangosa di Ca’ Baroncello e ancora una volta domina l’avversario di turno. Questa volta è toccato al Monselice prendere una ripassata dai giallorossi, dopo una sfida condotta dal primo all’ultimo minuto dagli uomini di Segafredo e terminata con un eloquente 40-0.

Bastano 10  minuti a Marchetti per regalare ai bassanesi la prima meta del match e  trasformarla, prima di ripetere esattamente il copione al ventinovesimo e chiudere sul 14 – 0 il primo tempo.
Al ritorno in campo è Bertolin che al terzo minuto allunga il gabellino giallorosso infilando la prima meta, poi trasformata dal solito Marchetti. La marcatura più attesa, però, arriva al 28′ e porta la firma di Dalla Palma:è quella  che regala il bonus, prima che il piede fatato  di Marchetti realizzi nuovamente la trasformazione. Prima della fine c’è tempo per altre due mete firmate da Stella e Dalla Palma. “Vincere 40 a 0 è assolutamente positivo” commenta l’allenatore giallorosso Segafredo, che non s’accontenta “la squadra deve saper gestire meglio il gioco al piede”.

Il tecnico bassanese avrà tempo ora per lavorarci su: il campionato, infatti, si prepara ad un’altra lunghissima pausa. Si torna in campo tra un mese, il 29 marzo nel testa a testa per la vetta contro il Petrarca Padova. Prima ci sarà tempo per qualche amichevole: domenica prossima,  alle 13.30, si terrà al De Danieli un’amichevole contro il Silea e venerdì 13 marzo alle 20.30, sempre a Ca’ Baroncello, sparring partner sarà Feltre.