Due bassanesi nell’Italia del rugby: per la sfida con la Francia convocati Orso e Zanon

0

DA BASSANO A L’AQUILA PER LA SFIDA DI RUGBY TRA ITALIA E FRANCIA

Il rugby italiano parla bassanese. Massimo Brunello, responsabile tecnico della Nazionale Italiana U18, ha scelto anche due “bassanesi doc” per la sfida che l’Italia si appresta a giocare contro la Francia. Dal 20 gennaio presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma in preparazione al test-match di sabato 24 gennaio allo Stadio “Tommaso Fattori” de L’Aquila contro i pari età transalpini, sono stati convocati infatti anche Daniel Orso (in foto) e Marco Zanon. Daniel gioca nell’asd Rugby Bassano mentre Marco Zanon, nato e cresciuto in città, milita nella Benetton Treviso.

“L’obiettivo principale è sicuramente quello di riuscire a fare una grande partita e provare a contrastare i francesi – spiega Daniel Orso – Non sarà una partita per niente facile e dovremo dare il meglio mettendo i campo tutte le nostre qualità. Che si vinca o meno è sicuramente importante comunque costringerli a sudare perché se vorranno vincere, non potranno farlo con facilità.”

“La stagione col Bassano sta andando molto bene – prosegue – la squadra sta dimostrando di volersi riconquistare la serie B come è giusto che sia. In questo momento siamo primi nel nostro girone e stiamo ancora lottando e lavorando duramente per raggiungiere i nostri obiettivi. Per ora posso ritenermi soddisfatto.”

Daniel e gli inizi: “Ho abitato a Mussolente, da due mesi mi sono trasferito a San Zenone degli Ezzelini ma la persona che dovrò sempre ringraziare per avermi fatto avvicinare a questa disciplina è sicuramente mio zio. Ha insistito molto affinché io provassi, e oggi posso solo ringraziarlo.”

Soddisfazione chiaramente sia in casa Rugby Bassano che in tutto l’ambiente della palla ovale veneta che oltre a Daniel Orso e Marco Zanon sarà presente con un nutrito gruppo di rappresentanti, in un gruppo formato da ventisei atleti provenienti da ogni parte d’Italia. Eccoli nel dettaglio:

Giordano BALDINO (Villorba Rugby)

Mattia BARDELLA (Lafert San Donà)

Damiano BOREAN (Benetton Treviso)

Andrea BRONZINI (Rugby Viadana 1970)

Nardo CASOLARI (Romagna RFC)

Nicolò CECCATO (Marchiol Mogliano)

Massimio CECILIANI (Rugby Grande Milano)

Massimo CIOFFI (Rugby Benevento)

Roberto DAL ZILIO (Benetton Treviso)

Gabriele LEVERATTO (CFFS Cogoleto)

Giovanni LICATA (Cus Catania)

Giovanni LUCCHIN (Femi-CZ Rovigo)

Marco MANFREDI (Benetton Treviso)

Peter MOKOM (Rugby Viadana 1970)

Jacopo MORONA (Benetton Treviso)

Daniel ORSO (Rugby Bassano)

Leandro PAGLIARINI (HBS Colorno)

Matteo Maria PANUNZI (UR Capitolina)

Marco RICCIONI (L’Aquila Rugby)

Daniele RIMPELLI (Rugby Reggio)

Dario SCHIABEL (Lafert San Donà)

Charly TRUSSARDI (Clermont-Auvergne)

Gabriele VENDITTI (Fiamme Oro Junior)

Mattia ZAGO (Petrarca Padova)

Marco ZANON (Benetton Treviso)

Giosuè ZILOCCHI (Rugby Lyons)