Dalla Valbrenta all’Australia. E il campione olimpico di Londra 2012 ringrazia!

0

NUOVAMENTE FIANCO A FIANCO PIERPAOLO FERRAZZI E DANIELE MOLMENTI, DUE ORI OLIMPICI A CACCIA DI RIO 2016

C’è la mano di Pierpaolo Ferrazzi, canoista originario di Valstagna e tecnico del Corpo Forestale dello Stato, nei recenti successi dell’oro olimpico di Londra 2012 Daniele Molmenti.

Ferrazzi, a sua volta medaglia d’oro nella canoa slalom alle Olimpiadi del 1992 e medaglia di bronzo ai giochi di Sydney nel 2000, è arrivato proprio in questi giorni in Australia dove ha raggiunto Molmenti, nella terra dei canguri invece da diverse settimane.

Dopo i successi di Londra, con la vittoria di Molmenti e la grande gioia condivisa da tutta la nazionale azzurra guidata dal direttore tecnico Mauro Baron, il campione olimpico in carica punta ora ai giochi di Rio de Janeiro 2016 avvalendosi ancora una volta del sostegno e delle indicazioni tecniche della leggenda della canoa slalom “made in Valbrenta”.

Ed è appunto lo stesso Molmenti a sottolineare con un tweet le “conseguenze” dell’arrivo in Australia del suo allenatore. Il suo “cinguettio”, con tanto di foto, è chiaro e lampante: È arrivato il coach oggi e già le sento 🙂 meno male va! Grazie Pierpa! #2oriolimpici @federcanoa @nelo @graphistudio

In bocca al lupo ad entrambi, buone pagaiate e vi aspettiamo a breve anche tra le onde del Brenta.

In foto, l’immagine pubblicata da Daniele Molmenti attraverso il suo profilo Twitter.

fototwit