Le Leonesse al PalaBruel con un solo imperativo: fare punti!

0

GIALLOROSSE IN CAMPO ALLE 17 CONTRO BOLOGNA

Appuntamento al Palabruel con fischio d’inizio alle ore 17.00 per le leonesse bassanesi. Reduci da una sconfitta nel derby veneto con il San Donà, per la compagine di coach Malinov , non si può certo dire che la situazione sia delle più rosee. Per carità, niente allarmismi, che la lotta per la salvezza sarebbe stata una strada in salita si sapeva fin dall’inizio, ma l’avvio di stagione aveva animato gli animi e, forse, anche un po’ illuso. Poco male, si è presto tornati con i piedi per terra e con la voglia di lavorare sodo come la scuola del bulgaro Atanas insegna. L’avversario di turno, rinvigorito dalla netta vittoria della scorsa settimana sul fanalino di coda modenese, pur dovendo fare i conti con qualche acciacco fisico, occupa stabilmente il sesto posto in classifica e per coach Casadio la trasferta a Bassano rappresenta una ghiotta occasione per puntare ad un salto di qualità. Sarà compito della formazione marchiata Brunopremi.com il ruolo di guasta feste. Lia e compagne, infatti, dovranno giocare bene le proprie carte per non farsi andare di traverso il panettone.

Le bolognesi sono una compagine solida, al terzo anno nel campionato di serie B1 , come dichiarato ad inizio stagione, dopo un quinto e un quarto posto, l’obiettivo stagionale è fare ancora meglio. Ci sono dei bei colossi a guidare il girone, ma per compiere l’impresa sono appuntamenti come quello di domenica in cui bisogna farsi trovare pronte. Capitan Forni al palleggio sarà registra certosina, ma in più occasioni gli automatismi del Coveme San Lazzaro Vip non sono apparsi ben oliati nei finali di set. Bassano è chiamata a sfruttare proprio queste possibili incertezze, sostenuto dal pubblico di casa e dalla determinazione che, risultati a parte, non è mai mancata fin’ora. Ad attendere le giallorosse l’ultimo impegno del 2014. Già, perché poi si dovrà attendere il 18 gennaio per seguire le imprese del Bruel, ancora in casa, contro il Trento per la dodicesima giornata della regolar season. Ai più attenti potrebbe sorgere il dubbio di essersi persi per strada una puntata. E l’undicesima giornata di campionato che fine ha fatto? Niente sparizioni, è solo stata posticipata il 28 gennaio in casa dell’Itas Udine.
Un passo per volta, se fin’ora la classifica è stata avara con le leonesse, l’augurio è che sotto l’albero ad attendere ci siano liete novelle e che, in periodo di brindisi, trovi spazio un cin cin alla vittoria. Domenica lo scopriremo.

(Comunicato Ufficiale Brunopremi.com)