Tommy Maistrello: “Bassano pronto alla sfida, contro Venezia e Vicenza derby impegnativi”

0

TOMMY MAISTRELLO CARICA I GIALLOROSSI IN VISTA DELLA TRASFERTA DI DOMENICA

Classe 1993, attaccante, Tommy Maistrello sarà colui che molto probabilmente mister Asta chiamerà in causa domenica per provare a scardinare la difesa del Venezia. Nel derby in programma alle 18, in laguna, il centravanti giallorosso proverà quindi a dire la sua in un match che si preannuncia più che mai impegnativo e atteso.

“Ci stiamo preparando bene, sia per la sfida di domenica contro il Venezia sia per quella successiva contro il Vicenza. Sono due derby consecutivi, partite importanti e nelle quali ovviamente puntiamo a non sbagliare.”

Per te ci sarà l’occasione di partire titolare. Come ti senti?

“Beh, mi sento bene. Fino ad ora sono partito dal primo minuto contro il Lumezzane ma è anche vero che spesso, entrando a partita in corso, ho fatto buone cose. Vorrei però riuscire a tenere alto il livello anche partendo nell’undici titolare e domenica a Venezia avrò l’occasione per provare a fare bene.”

Come pensi cambierà il gioco del Bassano con il tuo inserimento?

“Non credo cambierà di molto anche se vista la mia statura mi auguro che qualche pallone alto possa arrivarmi. Nei cross posso dire la mia di fronte alla porta avversaria; considerando anche il fatto che potremmo imbatterci in un campo decisamente pesante a causa della pioggia l’opzione dei palloni ben calibrati in piena area può essere più che percorribile dai miei compagni.”

Anche perchè, diciamo la verità, dopo tre gol annullati, la voglia di tornare a segnare c’è.

“Si, effettivamente non lo nascondo. Per un attaccante far gol è fondamentale; fin qui me ne hanno annullati tre ma conto di rimediare a questo quanto prima.”

In generale come vedi questo campionato?

“Tutte le squadre si sono rafforzate e il livello è decisamente alto. Se a questo aggiungiamo che siamo la capolista e che contro di noi, adesso, tutti danno più del solito per provare a fermarci, direi che la stagione non è affatto facile. Ma al tempo stesso credo che per quello che abbiamo fatto fin qui il primo posto per noi, al momento, sia più che meritato.”

Cosa servirà per battere il Venezia?

“Il nostro cuore, la nostra grinta e credo tanta corsa. Contro di loro dovremo cercare di essere rapidi e veloci in una situazione anche ambientale che non ci sarà favorevole. Loro devono vincere a tutti i costi e il pubblico veneziano segue con molto attaccamento la squadra; sarà una domenica decisamente impegnativa.”

E a proposito di pubblico, lunedì sera il Mercante era stracolmo. Come avete vissuto questo ulteriore avvicinamento del tifo giallorosso alla squadra?

“E’stato bellissimo. Quando siamo entrati in campo ci siamo resi conto che qualcosa era cambiato e che in tribuna c’era tantissima gente. E’stato bello, ci ha caricato e siamo felici di non averli delusi. Speriamo non si sia trattato di un episodio sporadico ma che d’ora in avanti le tribune siano sempre così piene; di gente e di colori giallorossi.”

Tommy Maistrello ci saluta e torna con la squadra. L’appuntamento è alle 18 di domenica per il derby veneto contro il Venezia.