L’Hockey Sind Bassano ferma la capolista. Alla sirena Viareggio si arrende sul 6-6. Pubblico imbufalito con l’arbitraggio.

0

HOCKEY SHOW AL PALABRUEL TRA CARTELLINI BLU, BERTOLUCCI NERVOSI E PUBBLICO GRINTOSO. 6-6

Al Palbruel finisce 6-6 tra Hockey Sind Bassano e la capolista Viareggio al termine di un match intensissimo, spettacolare e a tratti anche decisamente nervoso.

Inizio con Viareggio subito protagonista con il gol dell’uno a zero di Bertolucci che poco dopo perde una pallina in maniera inguardabile a centro campo, Zen ne approfitta e si invola verso la porta avversaria subendo fallo. È rigore e al sesto giro d’orologio della prima frazione tocca a Garcia siglare il penalty del pareggio.

Gimenez prova il raddoppio ma la sua conclusione è ben respinta. Dall’altra parte Montigel semina il panico nella retroguardia giallorossa ma finisce giù con sangue al volto. Brutto colpo per il bianconero a segnare un inizio di partita tutt’altro che a basso ritmo come risulta evidente dal video che segue con l’ultimo minuto di gara e il clima caldissimo in pista:

Garcia, Zen e Gimenez ci riprovano subito dopo rispondendo all’attacco di Bertolucci ma in entrambi i casi il risultato non cambia. Al nono però torna in vantaggio la capolista con Muglia che da distanza ravvicinata batte in rete per il 2-1.

Numero di Aguaron al dodicesimo. È lui a portarsi a spasso mezza difesa avversaria e quando tutti si aspettano lo scarico debole mette invece un no-look all’indietro spalancando a Garcia la porta per infilare il 2-2. È un Bassano che risponde colpo su colpo agli attacchi del Viareggio in un match divertente e spigoloso al punto giusto. Dal Monte tra i pali fa il suo ma anche molto di più e Bassano rimane in partita. Garcia ci riprova in attacco ma viene fermato in maniera irregolare ed è rigore che lui stesso va a battere per il 3-2 che chiude la prima frazione con Bassano in vantaggio. Nota di colore: Viareggio segna il 3-3 ma la sirena dell’intervallo era già suonato e le proteste bianconere sono più che mai illegittime. Il 3-3 arriva veramente poco dopo l’inizio della ripresa quando Montigel scende sulla sinistra e di potenza batte sul secondo palo un incolpevole Dal Monte. Viareggio prende coraggio e poco dopo trova addirittura il 4-3 grazie alla punizione di Bertolucci che non cede dopo la prima respinta di Dal Monte. Al quarto d’ora gol Bassano ma per gli arbitri la palla è sopra la quota di sicurezza e la rete viene annullata.

Al diciottesimo la paratona di Dal Monte che chiude a tripla mandata la propria porta su un Mirko Bertolucci che ci prova due volte e poi si complimenta in diretta con il portiere giallorosso accarezzandogli il casco con il bastone. E a Dal Monte dedichiamo la videointervista:

Al diciannovesimo sfortuna in casa giallorossa quando Muglia trova il 5-3 grazie ad un rimpallo più che casuale. Garcia a cinque minuti dalla fine rimette in corso i giallorossi mai domi ancora su rigore e si va all’ultima fase giocata in apnea e con la capolista quasi alle corde. Blu per Gimenez a tre minuti dalla fine però con Berolucci che su rigore sbaglia e Dal Monte continua ad essere insuperabile. Arbitri discutibili sul finale a vanificare i tentativi dei padroni di casa. Peccato per Dal Monte che becca un blu ed esce. Nervosismo alle stelle con Mirko Bertolucci che sigla il 6-4 subito rimbeccato però da Garcia che prima accorcia e poi pareggia ribadendo in rete un tiro piazzato. Il 6-6 è cosa concreta anche se il pareggio, specie al Bassano, sta stretto.

SIND BASSANO – CGC VIAREGGIO 6-6

MARCATORI PT: 1:51 M.Bertolucci (B), 5:12 (Rig) E.Garcia (A), 8:18 S.Muglia (B), 11:52 E.Garcia (A), 22:05 (Rig) E.Garcia (A).

MARCATORI ST: 27:49 F.Montigel (B), 32:58 (Pun) M.Bertolucci (B), 43:13 S.Muglia (B), 45:31 E.Garcia (A), 47:30 (Pun) M.Bertolucci (B), 47:35 E.Garcia (A), 48:55 (Pun) E.Garcia (A).

SIND BASSANO: A.Gimenez, A.Scuccato, E.Garcia, S.Campagnolo, G.Zen, A.Bolcato, P.Aguaron, A.Marangoni, M.Dal Monte, F.Maso. All. M.Belligio.

CGC VIAREGGIO: S.Muglia, N.Palagi, E.Cinquini, R.D’Anna, F.Montigel, M.Bertolucci, A.Deinite, A.Bertolucci, L.Barozzi, L.Paoli. All. A.Bertolucci.

ARBITRI: Eccelsi A. – Andrisani G.

Sugli altri campi Breganze batte Sarzana 5-2, Follonica-Trissino 2-2, Forte dei Marmi-Prato 12-4, Valdagno-Giovinazzo 5-4, Matera-Correggio 5-4, Hockey Pieve-Amatori Lodi 5-5.