L’Acqua&Sapone “vendica” lo scudetto e solleva la Supercoppa

0

LUPARENSE TRAVOLTA 6-1 DAGLI ABRUZZESI

Niente da fare per la Luparense che davanti al suo pubblico non riesce nell’impresa di sollevare per la terza volta consecutiva la Supercoppa e cede il Trofeo agli storici avversari dell’Acqua&Sapone.

Gli abruzzesi di Massimiliano Bellarte, al loro primo trofeo, vendicano così la finale scudetto persa cinque mesi fa in casa.

Inizio da incubo per Musti, con i gol di Leitao, De Oliveira e Schiochet arrivati in meno di dieci minuti. Si va al riposo sullo 0-3 e  al ritorno in campo i Lupi spingono sull’acceleratore cercando di rimettere in parità l’incontro.  Accorcia Ruben, ma con Mauricio portiere di movimento i Lupi vengono puniti da Calderolli, Leitao e Borruto. Finisce 6-1 con gli Abruzzesi a sollevare la coppa.

Il Tabellino dell’incontro:

LUPARENSE – ACQUA&SAPONE EMMEGROS 1-6

LUPARENSE: Miarelli, Honorio, Giasson, Ruben, Waltinho, Da Silva, Caverzan, Lo Giudice, Mauricio, Restaino, Taborda, Morassi. All. Musti

ACQUA&SAPONE EMMEGROSS: Mammarella, Cuzzolino, Calderolli, De Oliveira, Murilo, Leitao, Borruto, Coco Schmitt, Schiochet, Baiocchi, Piccirilli, Montefalcone. All. Bellarte

MARCATORI: 5’37” p.t. Leitao (A), 8’02” De Oliveira (A), 9’21” Schiochet (A), 8’19” s.t. Ruben (L), 15’37” Calderolli (A), 15’59” Leitao (A), 17’11” Borruto (A)

AMMONITI: Borruto (A), Coco Schmitt (A), Waltinho (L)

ARBITRI: Francesca Muccardo (Roma 1), Giancarlo Lombardi (Roma 1), Francesco Scarpelli (Padova) CRONO: Stefano Mezzadri (Parma)

Le immagini dell’unico gol degli uomini di Musti

lup