Hockey Sind Bassano: a Sarzana per tornare a vincere

0

DOPO IL GARCIA IN VERSIONE “SEI SHOW” I GIALLOROSSI VANNO A FAR VISITA AL SARZANA

(Comunicato Lega Nazionale Hockey) – Torna in pista stasera l’Hockey Sind Bassano chiamato al faccia a faccia con Sarzana dalle 20.45 lontano dalle mura amiche. I padroni di casa cercano il terzo trionfo contro le venete dopo quelli conquistati dopo Valdagno e Trissino; i rossoneri puntano ora a fare fuori anche il Bassano. La squadra di Cupisti ne avrebbe bisogno come il pane dopo un paio di trasferte avare di soddisfazioni (a St.Omer con l’eliminazione dalla coppa Cers e a Breganze con qualche recriminazione). Bassano è alla terza trasferta e, dopo avere imposto il pari al Palabruel al CGC Viareggio, ha bisogno di incrementare il bottino di punti conquistati lontano da casa (fino ad ora uno soltanto, a Follonica). I giallorossi sperano ancora in un Garcia formato monstre per sbancare il Vecchio Mercato.

Le prime sei della classifica si affrontano in tre scontri diretti che mettono in discussione il vertice della serie A1. Contemporaneamente, anche la parte bassa della graduatoria potrebbe subire contraccolpi in una giornata che si preannuncia equilibrata e promette un bel rimescolamento delle carte.

Nessun dubbio sul fatto che il match clou sia Forte dei Marmi-Valdagno: riedizione dell’ultima finale scudetto, rivincita della finale di Supercoppa, scontro diretto tra due squadre in ottimo stato di forma sia in Italia che in Europa. Il precedente più recente è quel 9-4 che il 27 settem bre scorso consegno la Supercoppa al Forte dei Marmi. Da allora molte cose sono cambiate e se il Forte dei Marmi è sempre rimasto ad altissimi livelli e ha sempre e solo vinto, il Valdagno ha conosciuto momenti difficili dai quali ha saputo risollevarsi. Così, dopo tre successi di fila in campionato e un buon viatico in Eurolega, il Valdagno torna sulla pista del Forte in un clima molto diverso. Trova la squadra di Crudeli da sola al primo posto della classifica e già avanti di sei punti sui lanieri, pronta ad allargare il distacco a suon di gol. Ma trova al tempo stesso una squadra che di reti ne subisce parecchie, forse qualcuna di troppo, e per la sempre più affiatata coppia Oruste-Ordoñez potrebbe essere la volta buona per un’impresa davvero importante.

Il CGC Viareggio, dopo essersi visto sfilare dal Bassano vittoria e primato martedì sera, resta in zona e si sposta a Trissino. Ancora una pista scomoda per la squadra di Ale ssandro Bertolucci. Il Trissino in casa ha ottenuto due vittorie contro Lodi e Bassano ed è reduce dal buon pareggio di Follonica. Rigo e soci hanno il CGC nel mirino, appena tre punti più avanti, e proveranno a sfruttare il fattore pista per operare l’aggancio: sarebbe un risultato capace di dare alla stagione dei vicentini una prospettiva davvero nuova perchè confermerebbe la solidità del quintetto guidato da De Gerone, finora battuto soltanto dal Sarzana. Dal canto suo, il CGC Viareggio ha bisogno più di continuità che di conferme: di saperci fare i bianconeri lo hanno già dimostrato e, se sapranno ripetersi anche a Trissino, potranno archiviare quella di Bassano come una parentesi sfortunata.

Ad insidiare il secondo posto del CGC, oltre al Trissino, c’è anche il Breganze che rende visita al Follonica, specialista in pareggi (già tre nelle cinque partite precedenti). I rossoneri hanno vinto senza strafare l’ultima partita contro il Sarzana; è stato il quarto successo interno di fila, mentre l’unica trasferta fin qui affrontata in campionato ha regalato al Breganze l’unica sconfitta stagionale a Valdagno. Al Capannino la squadra di Cabestany non avrà vita facile. Il Follonica non è imbattuto per caso e, con il traino dei gol di Marco Pagnini, è pronto a creare problemi anche alla più blasonata formazione vicentina.

Questo e molto altro, da stasera alle 20.45

Follonica Hockey – Hockey Breganze (Carmazzi e Molli)
Hockey Forte dei Marmi – Hockey Valdagno 1938 (Eccelsi e Ferraro)
AFP Giovinazzo – Pattinomania Matera (Barbarisi e Tartarelli)
Amatori Wasken Lodi – Correggio Hockey (Galoppi e Andrisani)
Hockey Prato 54 – Hockey Pieve 010 (Ferrari e Silecchia)
Hockey Sarzana – Hockey Bassano (Da Prato e Giovine)
Hockey Trissino – CGC Viareggio (Fronte e Paroli)

CLASSIFICA
Forte dei Marmi 15, CGC Viareggio 13, Breganze 12, Trissino 10, Valdagno, Follonica e Matera 9, Bassano 8, Sarzana 6, Lodi 4, Correggio 3, Pieve 2, Giovinazzo e Prato 0.