Riscatto della Luparense in Coppa: sconfitti i greci dell’Athina

0

LA LUPARENSE TORNA AL SUCCESSO IN EUROPA

A Kragujevac nella seconda sfida del gruppo 5 i Lupi battono i greci dell’Athina 3 a 0, con tre reti tutte nel secondo tempo di Honorio, Waltinho e Miarelli. Dopo aver perso le ultime 4 gare di UEFA Futsal Cup, la squadra di San Martino di Lupari torna a gioire nella massima competizione continentale e lo fa conquistando i 3 punti che le permettono di raggiungere temporaneamente Ekonomac e Baku in testa alla classifica del gruppo 5. L’esito del confronto tra queste ultime due squadre, non determinerà grossi cambiamenti se non per la differenza reti; sabato i Lupi dovranno comunque cercare il bis contro l’Ekomonac, nell’ultimo match del main round.

Abbiamo colto un palo, tantissimi tiri in porta. Dovevamo segnare prima – sono le parole di Mister Musti – Anche ieri contro il Baku nel primo tempo meritavamo di fare gol, e una rete avrebbe cambiato l’esito del match. Ci manca ancora quell’istinto killer sotto porta. Ma siamo sulla buona strada. Oggi siamo stati bravi a fare gol e a difenderlo. Poteva finire con un risultato più rotondo”.

“Sabato abbiamo in mente solo di vincere. Niente calcoli, ragionamenti sulla differenza reti. L’Ekononac giocherà in casa, è una squadra molto fisica che gioca con grande intensità e forza di volontà, e con qualche ottimo giocatore della nazionale serba. La qualità non gli manca. Dovremo stare attenti e studiare una buona strategia per attaccarli”, conclude l’allenatore romano.

Domani alle 20.30 terza e ultima sfida del main round che metterà di fronte Luparense ed Ekonomac Kragujevac, la squadra di casa. La gara sarà trasmessa in diretta streaming su www.ipsport.net.

(Foto Luparense)