Oderzo espugna Bassano che sfiora la rimonta. Tra una settimana si va a Mestre

0

ODERZO VINCE AL PALANGARANO. BASSANO SFIORA LA VITTORIA

Oderzo espugna il PalAngarano e si impone 69-61 sull’Orange 1 Basket Bassano al termine di una partita ben combattuta dai ragazzi di coach Pippo Campagnolo, incapaci però di completare una rimonta solo sfiorata e stoppata a tre punti dal pari con 30 secondi ancora da giocare.

Match equilibrato fin dai primi minuti con i rossogialli che aprono comunque bene grazie all’ottimo inizio del neoacquisto Alloune Guisse protagonista con una schiacciata e una tripla dopo pochi minuti dal via. A metà partita è Oderzo però che riesce a mettere la testa avanti e a chiudere con un vantaggio di quattro punti sul 32-28.

Il match scorre sul filo dell’equilibrio, Camazzola e D’Incà suonano la carica per i padroni di casa che non riescono però a recuperare punti rispetto ad un Oderzo desideroso di vendicare il ko patito lo scorso anno proprio contro Bassano durante i playoff. Al termine del terzo quarto sono proprio i trevigiani ad andare al riposo sul punteggio di 50-45 mandando il match ad un’ultima frazione tutta da vivere.

I cinque punti di distacco si assottigliano sempre più fino a quando, a mezzo minuto dalla sirena finale, il Bassano riesce a portarsi a meno tre dai trevigiani. E’un finale thrilling durante la quale tuttavia la freddezza dei padroni di casa vacilla, le palle perse diventano pesanti e ai trevigiani riesce l’allungo fino al definitivo 69-61 per un divario effettivamente troppo ampio rispetto all’equilibrio costante del match.

Ora una settimana di tempo per ripartire, domenica 19 ottobre si torna nuovamente in campo per la terza giornata del campionato di serie C con l’Orange 1 Basket Bassano che va a far visita al Basket Mestre 1958. Si parte dalle 18.00.