Giovedì tra i Pirati per gli stellati dell’Asiago Hockey

0

PIRATI CONTRO LEONI. E’UNA SUPERSFIDA QUELLA IN PROGRAMMA GIOVEDI’AD APPIANO PER IL MASSIMO CAMPIONATO DI HOCKEY GHIACCIO

Sette punti dopo tre partite. E’ancora presto per fare bilanci in casa Asiago Hockey, ma già la sfida di domani sera contro i Pirati di Appiano può dare ulteriori indicazioni su quale potrebbe essere il livello a cui i tifosi degli stellati dovranno abituarsi in questa stagione.

Il pirotecnico 7-6 con il quale gli asiaghesi sono riusciti ad avere la meglio sul Gherdenia, in testa alla graduatoria con gli stessi punti di Bentivoglio e compagni, ha rilanciato ulteriormente la voglia di chiudere con autorità anche la pratica Appiano e tornare poi sabato, nuovamente all’Odegar, per giocarsi l’ennesima sfida importante davanti al pubblico amico contro l’Egna.

Domani quindi nuovamente sul ghiaccio contro una formazione reduce dalla convincente vittoria per 5-2 contro il Fassa, squadra in netta difficoltà e ancora a zero punti in classifica. Tra i Pirati, l’assalto alle Aquile si è concretizzato grazie alla super serata di grazia di Jonathan Hazen, 24enne canadese che si conferma vero e proprio trascinatore dell’equipaggio dei “Pirates”.

Sarà curioso allora vedere Hazen alle prese con la retroguardia stellata, così come sarà interessante capire se le grandi parate di Grossgasteiger, portiere dell’Appiano, contro Fassa, saranno così frequenti anche di fronte alle saette di Bentivoglio, Borrelli e compagni.

Domani si parte alle 20.30 con il primo ingaggio. Le altre sfide della quarta giornata sono Cortina-Caldaro, Milano-Vipiteno, Rittner Renon-Valpellice, Egna-Fassa e Gherdenia-Val Pusteria.

(Si ringrazia l’Asiago Hockey per le foto)