Bassano di rigore e avanti in Coppa Italia. Il Mantova sconfitto 1-0

0

BASSANO VIRTUS DI RIGORE E VINCENTE CONTRO IL MANTOVA. GIALLOROSSI AVANTI IN COPPA ITALIA

Bassano avanti, Mantova stop. E’questo il verdetto del match di Coppa Italia giocato oggi al Mercante e vinto dai giallorossi di Asta per 1-0 grazie al rigore messo a segno da Munarini al 17esimo della ripresa. Decisiva la rete dagli undici metri dell’attaccante che entra in area e si fa atterrare da Paleari per poi andare a batterlo dal dischetto.

Una partita che fino a quel momento le due squadre avevano giocato in un sostanziale equilibrio con i due portieri, Grandi e Paleari, impegnati raramente. Azzeccata la scelta di Antonino Asta di gettare nella mischia Luca Cattaneo, subentrato al quarto d’ora della ripresa al posto di un comunque buono Tommy Maistrello. La sua dinamicità è risultata essere l’arma con la quale i giallorossi sono riusciti finalmente ad incidere in maniera “velenosa” dalle parti della difesa virgiliana.

Cattaneo ha creato scompiglio costringendo il Mantova ad esporsi, Munarini è stato invece molto abile ad infilare Paleari, gol dal quale tutta la formazione giallorossa ha poi preso coraggio diventando più incisiva. Buona prova anche quella di Elia Cortesi che sulla destra è stato spesso cercato e molte volte trovato dai compagni. Non sempre il numero 7 di Asta ha inquadrato lo specchio della porta, risultando comunque un pericolo costante sulla fascia.

Retroguardia del Bassano poco impegnata con Bortot, Stevanin, Tonon e Zanella che hanno dovuto accelerare solo sul finale quando Manarini e Tomicic si sono presi sulle spalle la squadra virgiliana per provare a pareggiare. Ma nelle poche conclusioni pericolose create dagli uomini di Juric, Matteo Grandi tra i pali ha risposto presente chiudendo ogni varco e impedendo al Mantova di proseguire il cammino in Coppa Italia. Bassano che invece avanza e se la vedrà con la vincente del match tra Feralpisalò e Lumezzane.

Bassano Virtus – Mantova 1-0

Gol: 17st Munarini (B, rigore)

Ammoniti: Stevanin e Bortot (B), Paleari (M)

Bassano Virtus

Grandi, Bortot, Stevanin, Tonon, Zanella, Ingegneri, Cortesi, Trento, Maistrello (Cattaneo, 59’), Iocolano (Pietribiasi, 70’), Munarini (Proietti, 83’). A disp: Rossi, Bizzotto, Bonetto, Scanagatta.
Mantova

Paleari, Pondaco, Gonzi (Creati, 63’), Severino, Menini, Todisco, Passamonti (Sartore, 55’), Zammarini, Manarini (Novothny, 55’), Fortunato, Tomicic. A disp: Festa, Trainotti, Blaze, Di Santantonio.