Asiago, LILT e Val Pusteria: tutti sul ghiaccio per fare gol contro i tumori

0

ALL’ODEGAR DI ASIAGO STASERA IL LILT GAME 2014

Sarà una partita speciale, tutta in rosa, quella che stasera si giocherà all’Odegar tra i padroni di casa dell’Asiago Hockey e il Val Pusteria. L’invito è quello di arrivare al palaghiaccio con qualcosa di rosa indosso per vivere appieno il LILT GAME 2014, match-evento a favore della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Non solo agonismo quindi, e una sfida di hockey ghiaccio, ma un Odegar tutto addobbato con il colore rosa, maglie speciali che saranno poi messe all’asta e dischi personalizzati per l’evento acquistabili presso il gazebo della LILT. Stasera quindi, oltre alle emozioni che arriveranno dai giocatori di Asiago e Val Pusteria, sarà doppiamente importante non mancare all’appuntamento con la supersfida a favore della Lotta contro i Tumori.

Dal punto di vista agonistico non mancheranno ovviamente gli spunti di interesse.

Dopo l’anticipo di martedì fra Renon e Milano, con la vittoria dei rossoblu milanesi ai rigori per 5-4, al termine di un’intesa partita, torna quindi il campionato a pieno regime, con la 10° giornata in calendario. Uno dei match di cartello della serata sarà all’Odegar tra l’Asiago ed il val Pusteria. Dopo l’anticipo di martedì, l’Asiago è stato superato di un punto dal Renon che è nuovo capolista, ma i vicentini hanno due partite in meno rispetto agli altoatesini quindi con un buon margine di recupero nei confronti dei Campioni d’Italia che viaggiano a corrente alternata. L’Asiago cercherà di difendersi dall’attacco del Val Pusteria che dista tre punti dalla squadra stellata. Un Brunico che è reduce dalla sofferta vittoria in rimonta contro il Fassa. La squadra veneta cercherà, invece, di sfruttare il fattore casalingo che in questa stagione non è mai venuto meno con quattro vittorie in quattro incontri. In casa giallonera in forse Lukas Tauber mentre è previsto il ritorno di Giulio Scandella infortunato da quasi un mese. Un’epidemia influenzale ha colpito anche vari giocatori dei Lupi, quindi al momento è difficile individuare quale sarà il roster esatto dei gialloneri. Queste le altre sfide in programma:

SHC Fassa – HC Valpellice Bodino Engineering; Supermercati Migross Asiago – HC Val Pusteria Lupi; HC Egna Riwega – HC Gherdeina valgardena.it; Hafro Sg Cortina – Rittner Buam; Sv Caldaro Rothoblaas – Hockey Milano Rossoblu; HC Appiano Roi Team Consultant – SSI Vipiteno Weihenstephan

Classifica Serie A – Itas Cup:

Rittner Buam 23 punti**;

Asiago 22 punti;

Val Pusteria e Valpellice 19 punti;

Gherdeina 18 punti;

Milano 17* punti;

Cortina 14 punti;

Vipiteno* 13 punti;

Egna e Appiano 8 punti;

Caldaro 4 punti;

Fassa 3 punti;

** due gare in più

*una gara in più

Comunicato LIHG