L’ESORDIO DEI CAMPIONI D’ITALIA: LUPARENSE IN CAMPO A PIEVE TESINO

0
Alessio Musti dialoga col suo vice Valter Ferraro.

Alessio Musti dialoga col suo vice Valter Ferraro.

San Martino di Lupari (PD), 24 agosto 2014 – I campioni d’Italia tornano in campo per il loro esordio nel precampionato, lo faranno nel Memorial Giuseppe Fiorese, tradizionale appuntamento di Pieve Tesino (TN), che domani presso l’impianto trentino vedrà protagoniste anche Dibiesse Miane e Tesino Team. 

Tutti convocati i Lupi, che saranno al gran completo. Un unico assente, più che giustificato: mister Alessio Musti, che assieme al dg Fabio Vella raggiungerà Sarajevo dove si sta giocando la fase preliminare della Uefa Futsal Cup, precisamente il gironcino (gruppo B) dal quale uscirà la terza rivale della Luparensenel main round della massima competizione continentale ad inizio ottobre. Tra Scorpions Gibilterra, Malmo, Sarajevo e Baku Londra, sono favorite proprio queste ultime due formazioni, a punteggio pieno (6 punti), che si affronteranno domani sotto gli occhi del mister biancazzurro. 

A Valter Ferraro il compito di sostituire Musti in panchina. Honorio e compagni giocheranno la seconda e la terza sfida della serata. Ma il Memorial Fiorese offrirà spettacolo sin dalle prime ore del mattino con 150 ragazzi dei settori giovanili di Luparense Calcio a 5, Futsal Giorgione, Eurocalcio Cassola, Virtus Rosà, Asd Sant’Eusebio, Angarano Azzurra, Union LC, Sporting Altamarca, Valsugana Scurelle, Valbrenta, Bulldogs Riese e Asd Laghi, che si giocheranno il 2° torneo dell’Amicizia riservato alle categorie pulcini ed esordienti. 

La kermesse dedicata alla memoria di Giuseppe Fiorese, padre di Angelo, dirigente della Luparense, si chiuderà con le premiazioni di rito e con uno spettacolo finale con l’esibizione dell’enfant prodige Thomas, direttamente dal baby-talent show “Io Canto” di Canale 5. Oltre al giovane cantante, spazio anche per la scuola di danza San Bassiano di Bassano del Grappa, e per lo show del gruppo vicentino di cabarettisti “Trissino”.