ESORDIO VINCENTE A PIEVE TESINO: LUPARENSE OK

0
Ferraro, Taborda e Honorio al centro, attorniati dagli organizzatori.

Ferraro, Taborda e Honorio al centro, attorniati dagli organizzatori.

Pieve Tesino (TN), 31 agosto 2014 – Buona la prima per i Lupi. Nel Memorial Giuseppe Fiorese, nell’esordio assoluto della pre-season 2014-2015, la formazione campione d’Italia ha deliziato il palasport di Pieve Tesino con due vittorie, contro la Rappresentativa Trentino Team, e contro il Dibiesse Miane, conquistando per la seconda volta, su tre edizioni, il trofeo.

Dopo il primo match, che ha visto Miane (C1) superare 6-1 la compagine formata dai migliori giocatori trentini, sono scesi in campo i Lupi: inizio in sordina con l’1-0 firmato dal Dibiesse, prontamente rimontato da un Waltinho già in grande forma (capocannoniere del torneo con 4 reti segnate). Il pivot brasiliano con una doppietta ha portato avanti la Luparense. La gara (si giocava con un solo tempo da 30′ effettivi) l’ha chiusa il nuovo acquisto Giasson: 3-1. L’ultima partita non ha avuto storia: 8-0 finale per una Luparense che è andata a segno per due volte con Waltinho e Taborda (capitano visto che Honorio è stato risparmiato nella seconda gara), e poi con Caverzan, Mauricio, Rubèn e Giasson, battendo il Trentino Team. Prima della premiazione lo spettacolo finale con balli, canzoni (cantante da Thomas del talent “Io canto”) e cabaret.

Ad alzare la tradizionale coppa in legno offerta alla squadra vincitrice – consegnata dal sindaco di Pieve Tesino Livio Gecele – Pablo Taborda e Humberto Honorio.

RISULTATI – Rappr.Trentino Team-Dibiesse Miane 1-6, Luparense Calcio a 5-Dibiesse Miane 3-1, Rappr. Trentino Team-Luparense 0-8.

LE PAROLE DI FERRARO – A guidare la Luparense in panchina c’era Valter Ferraro, vice di Alessio Musti assente poichè a Sarajevo per vedere da vicino i prossimi eurorivali dei Lupi. “Si è trattato di una buona sgambatura che ha cercato di mettere a frutto i primi dettami tecnici del mister. Abbiamo riscontrato come sempre una grande accoglienza da parte dell’altopiano del Tesino, e abbiamo affrontato squadre che come capita molto spesso quando affronti i campioni d’Italia, non regalano nulla e danno tutto giocando con grandi stimoli”.

UEFA FUTSAL CUP, C’E’ IL BAKU – Da Sarajevo sono arrivati a Pieve Tesino in diretta i risultati del preliminary round di Uefa Futsal Cup. Mister Musti e il dg Vella, presenti in terra bosniaca per osservare la prossima rivale dei Lupi nel main round della massima competizione continentale, si sono visti la vittoria del Baku United sui padroni di casa del Sarajevo, nello spareggio che valeva il passaggio del turno. Il 6-3 finale ha dato ai campioni d’Inghilterra la certezza di partecipare al main round nel gruppo 5, con Ekonomac Kragujevac (squadra serba padrona di casa), Athina ’90 (Grecia) e Luparense Calcio a 5 (Italia) dal 30 settembre al 5 ottobre 2014.

PROSSIMO TEST – Mercoledì sera alle ore 19.45 altro test per la Luparense: avversario di turno il Tibi Rossano (C1). Si giocherà al Pala Bruel di Bassano del Grappa (ingresso libero).