Al “Città di Bassano” Oriella-Tommasini davanti a tutti. Spettacolo sulle strade del comprensorio

0

PAOLO ORIELLA E SANDRA TOMMASINI SU FORD FIESTA RRC, SHOW AL 31° RALLY CITTA’DI BASSANO

E’la coppia Paolo Oriella-Sandra Tommasini su Ford Fiesta RRC ad imporsi sulle strade del 31°esimo Rally Città di Bassano. Una vittoria costruita prova dopo prova, curva dopo curva, staccata dopo staccata. I due si impongono con un vantaggio di 30 secondi su Lovisetto-Bernardini; dominano le Ford Fiesta RRC, prima e seconda, con la Peugeot 208 di Zecchin-Vettoretti in terza posizione a 42.9 secondi. Protagonista comunque indiscusso, anche se lontano dal vertice per alcune circostanze sfortunate, è stato sicuramente Alessandro Battaglin. Dopo aver vinto il prologo di Marostica in coppia con Chiara Corso su Ford Fiesta RRC, l’esperto pilota marosticense vince anche la prima prova speciale con un risicatissimo vantaggio sul resto del gruppo. Il colpo di scena però è immediato con Battaglin che esce dal parco assistenza con sei minuti di ritardo rispetto al previsto per la sostituzione, in extremis, dell’alternatore che già gli aveva creato non pochi fastidi in occasione della giornata di ieri. Un ritardo che lo fa arretrare in classifica aprendo le porte all’avanzata di Oriella pronto ad approfittarne.

Il giovane pilota tiene bene lungo le strade di Stoccareddo perdendo solo 2 secondi da Battaglin che vince la terza prova speciale mantenendosi però con oltre 40 secondi di ritardo dalla vetta. Foratura di Zecchin alla quarta speciale di Rubbio e ad approfittarne è Lovisetto che sale in seconda posizione alle spalle di Oriella, sempre più leader. Battaglin indiavolato sulla Valstagna nel corso della prova speciale numero 5 ma Oriella lo tallona e in classifica generale si mantiene saldamente al comando nonostante i tentativi di superarlo da parte dello stesso Battaglin, ma anche di Lovisetto, Zecchin e Costenaro.

Dopo Rubbio, Paolo Oriella e Sandra Tommasini continuano a premere sull’acceleratore della loro Ford Fiesta – RRC 2000 consapevoli degli oltre 35 secondi di vantaggio su un Battaglin sempre più aggressivo e pronto al tutto per tutto per provare a ridurre sensibilmente il gap dalla prima posizione. Ed è proprio il pluricampione sulle strade del “Città di Bassano” a vincere anche l’ottava prova speciale di Valstagna e a salire in seconda piazza con 35.4 di ritardo su Oriella. A due dalla fine però l’ennesimo colpo di scena. Battaglin accusa oltre 1 minuto e 40 di ritardo a Stoccareddo e Oriella, davanti a tutti e con un vantaggio di 34 secondi sul tandem Lovisetto-Bernardini, può tirare il fiato.

L’ultima prova speciale è passerella. Festeggia l’Hawk Racing Club che vince grazie alla costante azione al vertice di Paolo Oriella, ben condotto dalle indicazioni di Sandra Tommasini. Rammarico inevitabile per Alessandro Battaglin e Chiara Corso messi in difficoltà da subito per colpa dell’alternatore.

Ma sul traguardo a festeggiare è tutta Bassano, con i vincitori Oriella-Tommasini in testa, affiancati dall’intero movimento del Rally Città di Bassano che si conferma ancora una volta un grande spettacolo.

Ulteriori dettagli al link: www.bassanorally.it.

Per conoscere meglio il vincitore del 31° Rally Città di Bassano ecco il suo sito personale: http://www.oriellapaolo.it

Foto by Facebook